Ecobonus, interventi ammessi

Detrazione IRPEF del 65% per interventi di riqualificazione energetica: lavori ammessi al bonus ed aree escluse dal beneficio.

 

downloadLe detrazioni fiscali che danno diritto ad un recupero in 10 rate annuali del 65% del totale della spesa effettuata sono legate ad interventi di risparmio energetico così come regolato in prima battuta dall’art. 16-bis del TUIR e, successivamente, in modo più pratico dalle circolari e dalle guide dell’Agenzia delle Entrate.

Le macro-aree che danno diritto ad accedere ai vantaggi fiscali sono: la riqualificazione energetica di edifici esistenti, gli interventi sull’involucro degli edifici, l’installazione di pannelli solari, la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale.

Il filo conduttore riguarda i lavori che aumento l’efficienza energetica degli edifici riferita soprattutto al riscaldamento/climatizzazione degli stessi o all’impiego di impianti basati su fonti rinnovabili.

Source: pmi.it