Autorizzazione unica ambientale: ecco lo schema unificato

Lo schema è il risultato dell’intesa raggiunta nel corso della Conferenza Unificata del 26 febbraio 2015 che ha approvato a livello nazionale lo schema di AUA che prenderà il posto dei vari moduli regionali.

Il modello unificato arriva secondo le tempistiche stabilite dall’Agenda per la semplificazione, dopo l’approvazione e l’adozione dei modelli unici per l’edilizia per Permesso di costruire, Scia, Cil e Cila.

La bozza del decreto del Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare e del Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione prevede che entro il 30 giugno 2015 le regioni si adeguino a quanto deciso in sede di conferenza unificata del 26 febbraio.

Inoltre, come per i precedenti moduli unificati per l’edilizia, Regioni ed Enti locali devono garantirne la massima diffusione. (Read More)