L’asilo nido a emissioni zero che produce più energia di quanta ne consumi

L’asilo nido comunale di Gesualdo (Avellino) è davvero un ottimo esempio di edilizia sostenibile, non solo infatti è a emissioni zero ma produce anche più energia di quanta ne consuma grazie all’utilizzo delle fonti rinnovabili.

La struttura è stata riqualificata secondo i nuovi criteri di sostenibilità grazie al finanziamento al 100% ottenuto dal Programma Operativo Interregionale per l’Energia 2007-2013.

Ma sostanzialmente quali sono le caratteristiche che contraddistinguono questo edificio? Innanzitutto grazie all’impianto fotovoltaico installato sul tetto si ottiene l’energia necessaria senza alcuna emissione di sostanze inquinanti mentre per quanto riguarda il riscaldamento, la struttura non si serve di alcuna combustione di gas, pellet, legna o altro. Per avere calore, così come per rinfrescare in estate, si utilizza un impianto composto da sonde geotermiche, pompa di calore e pavimento radiante a bassa temperatura. (Read More)