La raccolta Raee in Italia è ancora in crescita nel 2015

Continua a crescere in Italia la raccolta differenziata dei Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (Raee): per il secondo anno consecutivo infatti il trend appare in aumento, con 184.505 tonnellate raccolte (+7% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente). L’anno scorso l’aumento era stato del +2,56%. In crescita anche la raccolta pro capite, che si assesta su 3,04 kg di Raee raccolti per abitante (erano 2,82 Kg a settembre 2014).

Il punto sui Raee in Italia è stato fatto al Forum Raee di Ecomondo 2015, l’evento riminese conclusosi lo scorso 7 novembre 2015 e dedicato all’intera filiera della green economy. I dati sono quelli elaborati dal Centro di Coordinamento Raee.

Va rilevato che a livello territoriale la raccolta di Raee continua ad avere risultati molto buoni nelle regioni del Nord e del Centro, mentre Sud e Isole sono al di sotto della media nazionale. Nonostante questo, nei primi mesi del 2015 sono state proprio alcune regioni del Sud a incrementate maggiormente la raccolta: Calabria +55%, Sicilia +26%, Sardegna +8%. Risultati che fanno sperare in una ripresa della raccolta anche in queste aree. Unico dato negativo a livello nazionale quello della Basilicata, che registra un -10% rispetto al 2014. (Read More)